Queer As Folk: al via la produzione di un reboot della serie su Peacock

Nessun commento


La rivoluzionaria ed iconica serie tv gay Queer as Folk dei primi anni 2000 sta per tornare in TV con una veste completamente nuova.

Peacock, il servizio di streaming della NBC, ha ordinato la produzione del reboot della serie, che sarà composta da otto episodi.

Stephen Dunn, il creatore, sceneggiatore e produttore esecutivo ha dichiarato:

Queer as Folk era più di uno show, era una voce innovativa e necessaria per così tante persone. La nuova versione di Stephen per Peacock arriva in un altro momento chiave della nostra cultura.

Dunn ha poi aggiunto:

Si tratta di un onore surreale adattare la famosa serie di Russell T. Davies. Quando lo show è andato in onda, l’idea di storie queer in tv era così provocatoria che ho provato la sensazione di poterlo vedere solo in segreto. Ma è cambiato così tanto negli ultimi 20 anni e quanto sarebbe stato meraviglioso se la prossima generazione non dovesse pensare di vedere Queer as Folk da soli in un seminterrato umido togliendo l’audio, ma con la propria famiglia e con i propri amici con il volume alzato al massimo!

La serie di Peacock sarà ambientata a New Orleans e tratterà di un gruppo eterogeneo di amici le cui vite verranno trasformate all'indomani di una tragedia.

Queer as Folk è uno show capace di trasformare, che nelle sue edizioni passate è stato pioniere nella rappresentazione della comunità LGBT e siamo entusiasti di continuare questa eredità. Stephen Dunn porta un'energetica e moderna luce alla serie attraverso i personaggi di cui ci siamo innamorati. Non vediamo l'ora di portarlo su Peacock affinché gli spettatori possano godersi questo show visionario e vibrante

Ha affermato Beatrice Springborn, Presidente di UCP.

Nessun commento

Posta un commento